Produzione

Bardini Contemporanea

Biennale di Venezia

CANGO

Fondazione Targetti

Museo Marino Marini

Pitti Discovery

Senzacornice | Laboratorio di ricerca e formazione per l’arte contemporanea

Tusciaelecta

Search

Attività

Editoria

Arti visive

Musica

Architettura

Teatro

Performing Art

Danza

Fotografia

Anno

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2007

Senzacornice | Laboratorio di ricerca e formazione per l’arte contemporanea

Arte a Firenze 1970-2015. Una città prospettiva

Arte a Firenze 1970-2015. Una città prospettiva

01.12.2016

Il volume ricostruisce per la prima volta le esperienze che, dagli anni Settanta a oggi (con una specifica attenzione al ventennio 1970-1990), hanno contribuito a costruire l’immagine dell’arte contemporanea a Firenze. Ripensare il passato recente in un’ottica di prospettiva futura, per indagare come l’arte sia stata prodotta e diffusa nel capoluogo toscano, e per riflettere sul rapporto tra cornice storica e aggiornamento artistico. Tre sono i percorsi tematici approfonditi, con rigore filologico, da studi inediti: Firenze e la scena internazionale, attraverso i centri fiorentini della sperimentazione (Galleria Schema, spazio autogestito Zona, Villa Romana, art/tapes/22), la realtà editoriale del Centro Di e le mostre dei libri d’artista; il rapporto tra arte, città e sfera pubblica, indagando l’attività dello Studio d’arte Il Moro, la manifestazione Umanesimo, Disumanesimo nell’arte europea 1890/1980, gli interventi urbani di Mario Mariotti, la rivista «Westuff» e il ciclo di mostre Made in Florence; infine, il vuoto istituzionale, tra l’irrisolta questione del museo di arte contemporanea e l’alternativa degli spazi espositivi attivi nell’ultimo decennio. 

Edito da Quodlibet, il libro è il risultato delle tre giornate di studi Una città in prospettiva. Arte a Firenze tra passato recente e futuro prossimo (Firenze, 20-22 maggio 2015) promosse da Senzacornice | Laboratorio di ricerca e formazione per l’arte contemporanea con il determinanete contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze e di OAC - Osservatorio per le arti contemporanee Fondazione CRF.

Scheda del libro

Filtri: Senzacornice | Laboratorio di ricerca e formazione per l’arte contemporanea, Fotografia, Editoria, Arti visive, Architettura, 2016

Museo Marino Marini

A misura di libro. 50 anni di edizioni Centro Di 1964-2014

A misura di libro. 50 anni di edizioni Centro Di 1964-2014

28.2.2014


a cura di G. Marchi, G. Uzzani

A misura di libro, catalogo del catalogo, è una vera e propria "biografia" del Centro Di (Centro di Documentazione Internazionale di sulle arti), dalla sua creazione nel 1964 per mano di Ferruccio Marchi fino all'inizio del 2014, anno in cui l' Ente Cassa di Risparmio di Firenze, dopo averne acquisito il catalogo storico, insieme al Museo Marino Marini gli dedica una mostra che il volume accompagna. In esso compaiono infatti tutti i suoi titoli - in commercio, esauriti, introvabili, ricercatissimi - ed è per questo un interessante documento che ripercorre un periodo significativo della storia dell'editoria d'arte in Italia.

 

edizioni Centro Di

 

Filtri: Museo Marino Marini, Editoria, 2014

Museo Marino Marini

Riccardo Benassi - Attimi fondamentali

Riccardo Benassi - Attimi fondamentali

30.9.2012

In occasione della mostra personale di Riccardo Benassi, 'Attimi Fondamentali' curata da Alberto Salvadori per il Museo Marino Marini di Firenze, Mousse Publishing pubblica un catalogo monografico dedicato all'artista italiano con testi di Riccardo Benassi, Alberto Salvadori, degli architetti Piero Frassinelli / Superstudio e Markus Miessen, dello scrittore e filosofo Franco "Bifo" Berardi, e una conversazione tra Riccardo Benassi e l’artista Liam Gillick

Filtri: Museo Marino Marini, Editoria, Arti visive, Architettura, 2012

Museo Marino Marini

Maria Antonietta Mameli Free Composition

Maria Antonietta Mameli  Free Composition

14.4.2011

In occasione della mostra personale di Maria Antonietta Mameli, 'Free Composition' curata da Alberto Salvadori per il Museo Marino Marini di Firenze con la collaborazione della Bruce Silverstein Gallery, Mousse Publishing pubblica un catalogo monografico dedicato all'artista italiana.

Testi di testi di Vicki Goldberg, Alberto Salvadori.

Filtri: Museo Marino Marini, Musica, Editoria, Arti visive, 2011

Pitti Discovery

Andrea Zittel Between Art and Life

Andrea Zittel Between Art and Life

01.2.2011

In occasione della mostra personale di Andrea Zittel, 'Between Art and Life' curata da Alberto Salvadori per la Fondazione Pitti Discovery di Firenze, Mousse Publishing pubblica un catalogo monografico dedicato all'artista americana.

Testi di Alberto Salvadori e Francesco Bonami.

 


Filtri: Pitti Discovery, Editoria, Arti visive, 2011

Museo Marino Marini

Claudia Losi La coda della balena e altri progetti 2005-2008

Claudia Losi La coda della balena e altri progetti 2005-2008

16.11.2010

In occasione della mostra Claudia Losi La coda della balena e altri progetti 2005-2008GLI ORI , in collaborazione con il Museo Marino Marini e il contributo dell'Ente Cassa di Risparmio di Firenze, ha pubblicato un catalogo dedicato all'artista, al suo Balena Project e ai lavori realizzati tra il 2005 e 2008.

I testi in catalogo sono di Alberto Salvadori e a.titolo

Filtri: Museo Marino Marini, Editoria, Arti visive, 2010

Tusciaelecta

Tusciaelecta Arte contemporanea nel Chianti 1996/2010

Tusciaelecta Arte contemporanea nel Chianti 1996/2010

16.11.2010

Il catalogo documenta l’attività svolta da Tusciaelecta Arte Contemporanea nel Chianti dal 2004 a oggi, presentando testi critici che affrontano ampie problematiche legate all'arte pubblica e all'inserimento di opere d'arte contemporanea nel territorio e altri scritti più specificatamente inerenti alle singole opere realizzate, accompagnati da immagini, interviste e biografie degli artisti coinvolti. 

A conclusione del volume una ricca galleria fotografica ripercorre, a ritroso, i numerosi interventi d’arte ambientale (ma anche concerti, performance, eventi collaterali…) promossi dalla rassegna dal 2003 sino al 1996, anno della sua prima edizione.

 

 

 

 

Filtri: Tusciaelecta, Editoria, Arti visive, 2010

CANGO

La trasmissione del gesto

La trasmissione del gesto

16.11.2010

La Trasmissione del gesto - una pubblicazione curata da Virgilio Sieni e pubblicata da Artout&Maschietto Editore - è un percorso iconografico attraverso un decennio di esperienze artistiche di Virgilio Sieni, tra opere realizzate, percorsi in progress, mappe progettuali fino al 2013.

Il libro delinea un arco che va dalle esperienze di residenza artistica della Compagnia Virgilio Sieni ai progetti sviluppati attorno a CANGO Cantieri Goldonetta a Firenze, fondato nel 2004, ai percorsi dell’Accademia sull’arte del gesto, nata nel 2007, fino alle prime fasi del progetto internazionale che nel quadriennio 2010>2013 coinvolgerà città e territori del bacino del Mediterraneo. 

La trasmissione del gesto fa parte della Collana Il Gesto n.16.




Filtri: CANGO, Teatro, Performing Art, Editoria, Danza, 2010

Bardini Contemporanea

Michele Dantini

Michele Dantini

16.11.2010

In occasione della mostra Cythére, curata da Alberto Salvadori per BardiniContemporanea, è stato pubblicato il catalogo monografico dedicato all'artista e edito da Gli Ori.

Testi di Luigi Fassi e Alberto Salvadori

Il catalogo fa parte della collana edita da Gli Ori in collaborazione con Villa Bardini di Firenze. 


Filtri: Bardini Contemporanea, Editoria, Arti visive, 2010

Fondazione Targetti

L'invisibile linea rossa

L'invisibile linea rossa

03.6.2010

L'invisibile linea rossa è una raccolta di saggi inediti di alcuni dei grandi interpreti dell’architettura contemporanea, più un’appendice di Antonio Negri su Rem Koolhaas.

Da Yona Friedman a Thom Mayne, da Peter Eisenman a Vito Acconci, Bernard Tschumi, Elias Zenghelis, Greg Lynn, Diller-Scofidio... Sono tutti ‘coltivatori di idee’, accomunati anche dalla partecipazione ad uno degli incontri che l’Osservatorio Architettura della Fondazione Targetti ha organizzato a partire dal 2004 come occasioni di confronto sui complessi fenomeni legati al mondo dell’architettura e di cui questo libro vuole essere insieme espressione e testimonianza.
Gli interventi qui riuniti e i contribuiti critici che li accompagnano, se pur molto diversi per linguaggio e ispirazione, sembrano tutti legati da una sottile linea rossa, la ricerca di una risposta a una domanda sottesa: il significato di essere architetto, oggi.
L'invisibile linea rossa, curato dalla Fondazioni Targetti, è pubblicato da Quodlibet.

Filtri: Fondazione Targetti, Editoria, Architettura, 2010

Museo Marino Marini

Sette piccoli errori - a cura di Stefano Collicelli Cagol e Alberto Salvadori

Sette piccoli errori - a cura di Stefano Collicelli Cagol e Alberto Salvadori

09.4.2010

Sette piccoli errori è il catalogo della mostra omonima, a cura di Stefano Collicelli Cagol con il coordinamento di Alberto Salvadori  tenutasi presso il Museo Marino Marini a Firenze nel 2010. Il catalogo è costituito da una custodia rigida contenente 33 cartoline a colori con le opere degli artisti -Sunah Choi, Kit Craig, Isabelle Cornaro, Simon Fujiwara e Tim Davies, Falke Pisano, Alexandre Singh, e Simon Wachsmuth- e i materiali sui quali la mostra è concettualmente basata, più otto opuscoli con saggi del curatore. La mostra si focalizza sulla scultura come mezzo per esplorare il mondo contemporaneo.

Filtri: Museo Marino Marini, Arti visive, Editoria, 2010

Museo Marino Marini

Corpi da musica Vita e teatro di Sylvano Bussotti

Corpi da musica Vita e teatro di Sylvano Bussotti

17.2.2010

Il catalogo della mostra Corpi da musica. Vita e teatro di Sylvano Bussotti,  a cura di Luca Scarlini e ospitata al Museo Marino Marini dal 17 febbraio al 22 marzo 2010, è edito da Artout-Maschietto Editore e presenta per la prima volta in modo organico e completo la figura del compositore fiorentino Sylvano Bussotti, con la partecipazione stessa del musicista. Vengono presentate 120 opere grafiche di Bussotti, fra partiture, bozzetti di scenografie e costumi, ritratti, dipinti, programmi di sala. In appendice sono pubblicati la teatrografia, il catalogo delle musiche, la discografia e la bibliografia di Bussotti. Tra i materiali inediti anche una selezione degli interventi sulle arti pubblicati nel corso dei decenni sulle testate più diverse, dal Marcatre della neoavanguardia, a Frigidaire, su cui Bussotti pubblicò una sequenza di note per il personaggio fumettistico di Ranx Xerox.

Filtri: Museo Marino Marini, Musica, Editoria, Arti visive, 2010

Bardini Contemporanea

Giovanni Ozzola Rencontres lors d’une promenade nocturne

Giovanni Ozzola Rencontres lors d’une promenade nocturne

24.6.2009

In occasione della mostra personale dedicata a Giovanni Ozzola, curata da Alberto Salvadori per BardiniContemporanea, è stato pubblicato il catalogo omonimo edito da Gli Ori. I testi in catalogo sono di Alberto Salvadori e Florian Matzner. Il catalogo fa parte della collana edita da Gli Ori in collaborazione con Villa Bardini di Firenze. 

 

Filtri: Bardini Contemporanea, Editoria, Arti visive, 2009

Bardini Contemporanea

Igor Eškinja. Made In:side

Igor Eškinja. Made In:side

10.4.2009

In occasione di Made In:side, la mostra monografica dedicata al giovane artista croato Igor Eskinja - terzo appuntamento per BardiniContemporanea a cura di Alberto Salvadori -  è stato pubblicato il catalogo, edito da Gli Ori, con i testi di Alberto Salvadori, Roberta Tanconi e Leigh Markopoulos.

Il catalogo fa parte della collana edita da Gli Ori in collaborazione con Villa Bardini di Firenze. 

 

 

 

 

Filtri: Bardini Contemporanea, Editoria, Arti visive, 2009

Tusciaelecta

Michele Dantini Baedeker/Bardini Boboli Project

Michele Dantini Baedeker/Bardini Boboli Project

18.5.2007

Baedeker è una raccolta di progetti site-specific prodotti per Tusciaelecta 2007 nel Parco Bardini di Firenze. La pubblicazione è curata da Arabella Natalini.

Il testo che dà nome al volume è un diario di viaggio, un travelogue: intreccia ricerche di documenti, frequentazione di archivi, dialoghi e frammenti di inchiesta, biografie, peregrinazioni. Adotta il nome della più diffusa guida turistica ottocentesca, il breviario laico delle vacanze inglesi, svizzere o tedesche in Italia, ma si propone ambiziosamente di aggirare (l’ufficialità di) mirabilia e monumenti. 

Artista, critico, curatore, Michele Dantini è interessato a progetti che connettano arte, ecologia politica e riflessione sulla 'sfera pubblica'. I progetti espositivi attraversano differenti linguaggi, fotografia, disegno, installazione, video, e ricercano un dialogo tra immagine e parola. Vertono attorno a esperienze di mobilità e dislocazione da un lato, processi mentali dall’altro. 

 

Filtri: Tusciaelecta, Editoria, Arti visive, 2007